copertina sant'antonio 2022

Carissimi amici e fratelli Pace e bene.

Nella gioia del Signore torniamo a celebrare in pienezza e maggiore serenità la festa del nostro amato Antonio di Padova.

La sua festa diventa per tutti occasione per fermarsi alla presenza di Dio, come ha fatto lui, e lasciarsi raggiungere da una Parola che Dio sempre custodisce nel suo cuore e vuole consegnare personalmente a ciascuno di noi.

Il programma della Tredicina che è stato pensato per tutti, abbastanza ricco di appuntamenti, vuole aiutarci a sostare presso Dio Verbo.
Il cammino della tredicina può diventare il Tempio di Dio per noi. Antonio d’altronde desidera solo questo: che, attraverso di lui, noi giungiamo ad abbracciare Colui che è il Sommo Bene.
E perché questo sia possibile ci viene donato lo Spirito Santo, che con la sua fioritura permette un rapporto più forte più intimo con Dio e mira a renderci migliori a noi stessi prima di tutto e poi ad essere migliori agli altri.
È sempre motivo di stupore e adorazione celebrare nel cuore della Tredicina di S. Antonio il mistero della Pentecoste. Per questo motivo il tema della tredicina è “Con Antonio accogliamo i frutti dello Spirito”.

Il Santo della Carità e dei miracoli ci sprona ad una vita spirituale autentica e profetica.

Con l’ausilio dei frutti dello Spirito la nostra vita può diventare Vangelo Vivente e itinerante tra le nostre case. Apriamo dunque il cuore al dono dello Spirito e, con la stessa fede intensa di S. Antonio, gridiamo: “Vieni Spirito Santo”.
La festa di Sant’Antonio sia per tutti occasione per imparare a riconoscere il Bene che Dio ci offre ogni giorno ed elevare a Lui il nostro cantico di lode, perché amati e custoditi.

Sia per noi una palestra Spirituale per affinare e perfezionare il nostro essere e il nostro carattere di fronte ai fratelli.
Buona Festa di Sant’Antonio di Padova, imitandolo per quanto ci sia concesso, nella Santità.

I frati minori di Santa Maria Vetere

Il programma delle celebrazioni

Qui di seguito si riporta il programma delle Celebrazioni che ci accompagneranno per la tredicina e nei giorni della Festa.
Scarica Qui il volantino con maggiori dettagli

Tredicina per le strade del Quartiere

30 maggio 2022 lunedì:
ore 19 S. Messa nel Parco Di Nanni (Parco Rosa) con la sacra Effigie di s. Antonio
ore 20 Preghiera del Rosario e Fiaccolata sulla piazza della parrocchia per la conclusione del mese mariano

31 maggio 2022 martedì: FRUTTO DELLA CARITÀ- preghiera per le vocazioni
ore 19 Offerta e Accensione della Lampada al Santo da parte dei bambini S. Messa in Via Santoro con la sacra Effigie di s. Antonio

01 giugno 2022 mercoledì: FRUTTO DELLA CONTINENZA
ore 19.00 AFFIDAMENTO DEI CONIUGI E DEI GENITORI S. Messa in Via Avv. Vito Sgarra con la sacra Effigie di s. Antonio

Tredicina in Chiesa

Dal 03 Giugno al 12 Giugno la Tredicina verrà Celebrata in Chiesa come da programma allegato

ore 18.15 Corona Francescana
ore 18.50 Tredicina
ore 19.00 Celebrazione Eucaristica

Il pane di Sant’Antonio 3-4-5 Giugno

E’ una tradizione di tutte le chiese francescane. Nasce dal commovente episodio del miracolo di Tommasino e della sua giovane mamma che, ottenuta la guarigione del figlio per intercessione del Santo, decise di offrire al convento per un certo periodo di tempo tanto pane quanto pesava il bambino, poiché potesse essere ridonato alle mamme povere.
Per questo in questa tre giorni, siamo inviati presso la Sala San Francesco a partecipare alla “Giornata di solidarietà per i bisognosi”. Tutti insieme possiamo alleviare le sofferenze dei nostri fratelli lasciando un offerta o portando prodotti alimentari a lunga conservazione (olio, latte, scatolame: pelati, tonno, carne , legumi…..) prodotti per l’igiene della persona e della casa, materiale scolastico.
Chi invece sta vivendo questi momenti di difficoltà può rivolgersi al parroco padre Rocco Iacovelli con la certezza che l’aiuto verrà concesso rispettando la massima riservatezza.

Sabato 11 Giugno ore 20.30 Presso Oratorio Parrocchiale ( ingresso via padre Savarese)

LA DOMANDA Il nuovo spettacolo di cuori Aperti scritto e diretto da Angelo Gualano
Tutta la storia dell’uomo è costellata di domande.
Proprio grazie alle domande, quelle più svariate, da quelle esistenziali, più profonde, a quelle più banali e a volte inutili, l’uomo ha conquistato il mondo, ha spesso superato i suoi limiti. La curiosità ha spinto l’uomo verso nuove strade e orizzonti inesplorati, spesso verso direzioni nuove.
Questa storia parte da una domanda.
Una domanda che, sebbene fatta su due piedi, di fretta – almeno così è l’impressione che si ha nel racconto – è tutt’altro che semplice. 
La schiettezza con cui viene posta nasconde, evidentemente, una provocazione, un mettere alla prova l’interlocutore e sondare la sua attendibilità di fronte ad uno dei più grandi temi dell’umanità: l’eternità.
L’opera è una lettura moderna e prospettica della nota parabola del Buon Samaritano (LC 10, 25-37).
Quali sarebbero oggi i personaggi incontrati nella storia? Di fronte a quali povertà mostrerebbero la loro indifferenza?
Chi, oggi, è pronto a fermarsi e a chinarsi per raccogliere le esistenze vissute ai margini di un mondo invisibile.
Chi è pronto a scommettere che queste storie, questi volti, queste anime, questi stracci di esistenza valgono una vita intera o, addirittura, valgono l’eternità?

Domenica 12 giugno 2022:

ore 08.30 Celebrazione Eucaristica
ore 10.00 BENEDIZIONE DEGLI STUDENTI
ore 11.00 Celebrazione delle Prime Comunioni
ore 19 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal M.R.P. Alessandro Mastromatteo, Ministro Provinciale dei Frati Minori di Puglia e Molise. Consegna delle chiavi al nostro patrono e benedizione di coloro che portano il nome di Antonio.

ore 21.00 in oratorio CENA MEDIEVALE

Cena Medioevale

Le Celebrazioni nel giorno della festa 13 Giugno 2022

Sante Messe Mattina ore 7.30 – 9.30 – 11.30

ore 19.00 Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc.za Mons. Luigi MANSI, Vescovo di Andria. PREGHIERA PER IL MONDO DEL LAVORO

Itinerario della Processione del 13 Giugno 2022

ore 20.00 PROCESSIONE DEL SANTO per le seguenti vie:
piazza s. Maria Vetere, via M. Troia, via Pastore, via Arimondi, via Brunforte, via P. I Normanno, via medaglia d’ oro Lorusso, via Domenico Bolognese, via Mazzone, via Gen. G. Sinisi, via Baldissera, via Sosta San Riccardo, via S. Sebastiano, Piazza Porta La Barra, via s. Maria Vetere, Chiesa.

SantAntonio2022
Locandina programma religioso festa Sant’Antonio

I frati minori e il comitato festa Sant’Antonio, invitano ad esporre il drappo antoniano sui balconi delle proprie abitazione, è possibile richiedere il drappo Antoniano presso la parrocchia.

il drappo antoniano

Di admin